L'Agenzia delle Entrate mediante la Risposta n. 456 del 31 ottobre 2019 ha stabilito che i premi di risultato erogati in esecuzione di contratti aziendali, debbano essere somme di ammontare variabile la cui corresponsione sia legata ad incrementi di produttività, redditività, qualità,...